Una banda di sognatori

La scelta di tornare alla natura è ormai un gesto consapevole di rispetto per se stessi, per la comunità e per l’ambiente. 

L’importanza di tornare a vivere in maniera sostenibile è ciò che risuonò nei cuori di questa banda di sognatori.

Sarà stato lo sguardo al cielo che nelle campagne di un’Assago nascosta ancora splende azzurro o la distesa di verde dei campi sotto ai loro piedi a portarli ad voler abbandonare le via asfaltate della metropoli per ritornare scarponi ai piedi, a seguire le orme dei loro vecchi camminando sul terreno soffice dei campi.

Così seduti a un tavolino la pianificazione prese il via e pian piano il progetto ha cominciato 

a    prendere forma e da idea diventare realtà.

Non si tratta di un semplice cambio di prospettiva ma una scelta importante dove alla base c’è il desiderio di riscoprire i valori del passato, dove all’epoca uno stile di vita sano andava a braccetto con la capacità di vivere in sinergia con la natura.

 

Oggi siamo sazi ancor prima di provare un desiderio, le voglie gravide vengono esaudite al di la di luoghi e stagioni ed i nostri corpi finiscono impoveriti, inquinati ed il pianeta con esso ma con un sorriso sulle labbra e la parola genuinità a campeggiare nelle loro teste i ragazzi decisero di dare un’alternativa a tutto questo con il loro orto a pochi passi da Milano. 

DaKicoLug2019-325.jpg

IL NOSTRO TEAM

CRI_edited_edited.jpg

Cris

...

il  supervisore

Nina_edited_edited.jpg

Nina

...

la lady creativa

Cla_edited.jpg

Claudio

...

il mastro contadino

Jonni_edited.jpg

Jonni

...

il gigante buono

Matte_edited.jpg

Matte

...

la forza giovane

cerchioconriquadro.png

GALLERIA

foglioline.png